Trasformazione Aziendale


I fattori della competitività nel Contract


 

Proponiamo un modello per la presentazione ottimale delle imprese italiane del Sistema Casa in un mercato internazionale che offre enormi potenzialità di sviluppo.

Quattro: è il numero dei fattori competitivi caratterizzanti per competere nella fornitura di prodotti per “soluzioni abitative” su committenza, capaci di essere funzionali e godibili per l’utilizzatore finale, perfezionabili durante tutto il loro ciclo di vita, e in grado di generare nel tempo valore per il committente.

Vediamo di cosa si tratta.

  1. Contract Marketing
    Comprende l’insieme di metodologie e strumenti, partendo dalla comunicazione di vendita pensata per parlare agli influenzatori, per passare ai 4 diversi approcci marketing, alla filiera degli operatori per individuare opportunità, al piano per l’internazionalizzazione per aumentare la capacità di contatto e di vendita, agli strumenti di comunicazione realizzati per la filiera contract, sino al pre-sales flessibile e veloce per facilitare il processo di selezione.
  2. Project management
    È responsabile del 75% dei costi e dei margini della commessa.
    Il project manager è il coordinatore del progetto, opera a stretto contatto con le vendite, l’ufficio tecnico e i processi della supply chain. Gli sono di supporto gli approvvigionamenti proattivi con la selezione e la gestione dei fornitori. Un back office dedicato alla raccolta e gestione ordini dei materiali e a convogliare informazioni per il controllo redditività e per la crescita del know-how aziendale.
    Le sue metodologie sono: il business plan per valutare tempi-costi-margini operativi, il value engineering per valutare la riduzione dei costi nel rispetto del progetto, il piano di produzione affidabile in tempi e costi, e il controllo costi su tutte le attività della commessa.
  3. Problem solving
    È l’approccio necessario per operare nel mercato contract. Dipende da un cambiamento culturale e comporta proattività ed efficacia nei diversi ambiti dell’organizzazione aziendale: dai preventivi al supporto prevendite, dalle soluzioni costumizzate per rispondere alle esigenze del committente, alla manutenzione post vendita del progetto realizzato.
  4. Qualità
    È indispensabile nei processi organizzativi dell’impresa (Lean), nelle risorse umane, di imprescindibile visione internazionale, nella netta separazione delle attività retail e contract per non contaminare il business e la reputazione retail con un modello contract non strutturato e privo di metodo.

 

Dove lavorare: le modalità di accesso

Tre: sono le macro modalità di accesso alle potenzialità del mercato che abbiamo individuato, per favorire la relazione tra saper fare delle imprese e potenzialità del contract.
Dalla specializzazione di settore cui sono destinati prodotti e soluzioni, alla competenza di prodotto o applicazione, al contract come modello distributivo in specifici mercati.

  1. La specializzazione per settore comprende:
    • hospitality (aeroporti, stazioni);
    • commercial (ristoranti, bar, negozi, centri commerciali, outdoor);
    • business (uffici, banche);
    • teatri, musei, università, pubbliche amministrazioni;
    • settore navale;
    • settore ospedaliero, che potrebbe costituire un’opportunità per il futuro.
  2. La competenza prodotto-applicazione, varia e ampia, è esemplificabile con:
    • sale di attesa aeroporti;
    • musei;
    • ristoranti;
    • banche;
    • uffici ecc.;
    • camere da letto per alberghi;
    • residence.
  3. Country specific: il contract è l’unico canale distributivo per cucine e bagni nel Regno Unito, negli Stati Uniti e nei Paesi emergenti, dove il canale retail non è sviluppato.

 

Partecipare alla creazione di valore

Il contract offre opportunità a prescindere dalla strategia intrapresa dall’azienda, che sia essa fondata sulla marca oppure sulla dimensione attraverso l’offerta ampia e trasversale di prodotti. Ma per essere competitiva, l’impresa deve poter contribuire alla creazione di valore per il contractor o per il committente, attivando le adeguate leve competitive e di conseguenza le scelte da intraprendere per Proprietà e Management dell’azienda.

 

I grandi numeri delle opportunità

  • 38.334 milioni di dollari
    il valore del mercato mondiale del contract alberghiero nel 2010
  • 25.000 milioni di dollari
    il valore del mercato contract in Cina nel 2011
  • 7.7 miliardi di euro
    la produzione europea di furniture contract
  • 600 milioni di euro
    gli investimenti previsti nel settore alberghiero in Italia nel 2013
  • 2017
    Abu Dhabi aprirà The District, il suo quartiere del lusso
  • 2022
    è prevista la realizzazione del primo stadio del Qatar, nella capitale Doha.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Gli articoli più letti
Sviluppo delle risorse umane, l’era dei ruoli indefiniti!
Organizzazione & risorse umane
16 Giugno 2020

Sviluppo delle risorse umane, era il 1969 …. La prima volta che si parlò del concetto di sviluppo delle risorse umane è stato nel 1969, 51 anni fa. Il concetto ruota attorno alla possibilità di ottenere un cambiamento nel comportamento delle persone attraverso un insieme di esperienze di apprendimento purché progettate come attività organizzate. Il […]

Modello aziendale sostenibile per reagire alle crisi.
Organizzazione & risorse umane
6 Giugno 2020

  Un modello aziendale sostenibile e flessibile, o un tentativo di flessibilità lavorativa, nelle aziende di medie dimensioni era presente solo nel 29% delle imprese. Questo secondo uno studio della Oxford Economics che ha preso in esame quanto accadeva prima del COVID19. La crisi scatenata dalla pandemia ha costretto tutti a fare i conti con […]

Lezione per le PMI, cosa possiamo apprendere da COVID19.
Organizzazione & risorse umane
5 Giugno 2020

COVID19 quale lezione alle PMI e come ripartire più forte di prima. Lezione alle PMI da COVID19. La diffusione del virus ha colto tutti impreparati. I governi delle nazioni, anche di quelle più organizzate, che avrebbero dovuto avere i piani pandemici. Le organizzazioni sanitarie che pure avrebbero dovuto sorvegliare sulla salute dei cittadini. Questo corona […]

Vedi anche le altre categorie:

Iscriviti per ricevere
tutti gli aggiornamenti di KMSenpai.
FIND

Privacy Policy*

Autorizzo al trattamento dei miei dati ai sensi della legge sulla privacy (D.Lgs. 196/2003).
* Campi obbligatori

Privacy Preference Center

Analytics

I cookie di questo tipo vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Tali informazioni sono utilizzate per analisi statistiche, per migliorare il sito e semplificarne l’utilizzo, oltre che per monitorarne il corretto funzionamento.

_gid, _ga

Vuoi chiudere il tuo account?

I tuo account verrà chiuso, i tuoi dati personali saranno eliminati permanentemente dal sito e non potranno essere recuperati. Vuoi procedere?

Are you sure?

By disagreeing you will no longer have access to our site and will be logged out.