ico
Supply Chain Management

Il servizio al cliente nell’arredo, come arma competitiva.

Servizio al cliente nell’arredo, un approccio innovativo!

Servizio al cliente - KMSenpai
Servizio al cliente – KMSenpai

Quali processi contribuiscono al servizio cliente nell’arredo?

I processi che contribuiscono al miglioramento riguardano principalmente quelli che si susseguono dall’acquisizione di un ordine in poi, ma il servizio al cliente nell’arredo è condizionato anche da una buona pianificazione dei materiali, purtroppo però questo processo è spesso scarso o inesistente.

Al di là di come vengono definiti, chiamati e organizzati, nella maggior parte delle aziende del mobile i processi principali si susseguono come di seguito: 

  • Inserimento ordine
  • Verifica e revisione tecnica dell’ordine
  • Preparazione del piano di carico
  • Lancio ordini d’acquisto, conto lavoro e produzione
  • Produzione
  • Assemblaggio
  • Spedizione

I vincoli sono definiti dai lead time che spesso fanno riferimento alla finitura del prodotto (verniciato , laccato etc.), tutto il resto dei fabbisogni si danno per scontati, ma è realmente così?

Perché i processi tradizionali NON assicurano il servizio cliente nell’arredo?

Prima di tutto dobbiamo precisare che un buon livello di servizio cliente nell’arredo significa consegnare un arredamento completo (cucina, soggiorno, camera da letto, bagno) nel minor tempo possibile (lead time). 

Inoltre, la prestazione è ottimale quando supera il 90% di consegne puntuali (puntualità di consegna). 

I top player nelle Aziende del Mobile puntano ad un servizio cliente maggiore o uguale al 95%, ciò significa che su 100 ordini 95 sono consegnati puntuali.  Misurare la puntualità sui colli singoli è un’indicatore di produzione, ma non rappresenta la soddisfazione del cliente.  Per esempio, un ordine di una camera completa di 4 colli può essere in ritardo solo per un comodino in ritardo, se lo misuriamo sui colli abbiamo 75% di puntualità, se lo misuriamo sull’ordine è 0% di puntualità!

Le cause principali dei ritardi dipendono da due macro cause:

  • Mancano alcuni processi come ad esempio:
    • Pianificazione del prodotto finito
    • Programmazione a capacità finita
    • Analisi mancanti puntuale
  • La sequenza dei processi non assicura le risorse necessarie, il carico viene chiuso ancor prima di definire e verificare le risorse necessarie, in altre parole si danno per scontate le risorse, che in realtà non lo sono.

Come  assicurare il servizio cliente nell’arredo?

Per assicurare il servizio cliente nell’arredo partiamo dal fondo e risaliamo affinando solo i processi realmente necessari e con un grado di profondità appropriato ad ogni realtà produttiva.

Questo approccio “Grezzo e Veloce” porta un risultato tangibile immediatamente e struttura e rafforza l’organizzazione successivamente consolidando i processi. 

Anche se banali condividiamo alcuni concetti che spesso sono dati per scontati, ma in realtà non sono governati:

  • L’insieme di più piani di carico in un orizzonte temporale (da 1 a 5 giorni) compongono un programma di produzione .
  • Il programma di produzione è il piano di montaggio di una linea o reparto
  • Le risorse necessarie a produrre sono 4 e devono essere sempre disponibili e bilanciate: materiali, manodopera, attrezzature e macchine
  • L’analisi mancanti riguarda i materiali mancanti che compongono un programma di produzione
  • Un programma di produzione non è tale se non è producibile
  • La programmazione a capacità infinita è utopia
  • Una buona pianificazione permette di programmare il fornitore in anticipo 

Un approccio “innovativo” per le aziende del mobile capace di raggiungere il top delle performance, frutto di decenni di progetti nelle Aziende del Mobile e di contaminazione tra diversi settori come ad esempio metalmeccanica, plastica, elettronica ha permesso  di definire un modello KMSenpai dedicato alle Aziende del Mobile.

Il modello KMSenpai per le Aziende  del Mobile prevede alcuni nuovi processi e una sequenza diversa delle attività che permettono di assicurare il piano di carico. Il macro-processo è illustrato di seguito:

  • Datazione ordine in tempo reale secondo lead time e capacità produttive
  • Creazione del pre-carico
  • Controllo e coordinamento materiali
  • Definizione e chiusura carico producibile
  • Pianificazione predittiva nelle Aziende del Mobile*

*Il modello KMSenpai è in grado di generare le previsioni di vendita in modo automatizzato e auto-correttivo.

Argomenti correlati

Il servizio cliente nell’arredo è un argomento complesso che richiede approfondimenti appropriati. L’organizzazione è paragonabile ad un’orchestra che deve essere sapientemente coordinata secondo precise regole specifiche dell’azienda.

Leggi anche:

Pubblicato in data 20 ottobre 2019

Lascia un commento

Iscriviti per ricevere
tutti gli aggiornamenti di KMSenpai.
Gli articoli più letti
Come abbattere i lead time di approvvigionamento senza generare scorte?
Supply Chain Management
3 luglio 2018

  I clienti chiedono lead time sempre più stringenti? I competitor sono più veloci di noi? Come possiamo ridurre i tempi di consegna senza generare scorte? “Lead time”, letteralmente, significa tempo di attraversamento ed è dato dalla sommatoria di diversi tempi che intercorrono dall’acquisizione di un ordine alla disponibilità del materiale.   Processo e lead […]

Lead time e puntualità di consegna, che livello di servizio erogare al cliente?
Supply Chain Management
6 luglio 2018
Lead time, puntualità di consegna e gestione dei ritardi sono prestazioni che fanno la differenza nei mercati competitivi, ma possono generare costi occulti. Quindi, quale livello di servizio al cliente erogare? Come contenere il costo e convertirlo in investimento?

  Lead time, puntualità di consegna e gestione dei ritardi sono prestazioni che fanno la differenza nei mercati competitivi, ma possono generare costi occulti. Quindi, quale livello di servizio erogare al cliente? Come contenere il costo e convertirlo in investimento? La puntualità di consegna è uno degli indicatori del livello di servizio offerto ma, per poter […]

Trade marketing, far uscire i prodotti dai negozi multimarca.
Sales Transformation
25 giugno 2016

La definizione della strategia distributiva ed il sostegno al suo sviluppo nel medio periodo costituiscono una delle principali sfide di management, anche per i settori più tradizionali. E’ sempre più…

FIND